Pubblicazioni - Libri

Home / Pubblicazioni - Libri / 2017

Frattali. L’età dell’instabilità mondiale

Frattali. L’età dell’instabilità mondiale

Con pagine letterarie di Conrad, Lawrence d'Arabia e Sartre

Editore:
goWare

La Russia di Putin, la Cina di Xi Jinping e ora anche gli USA di Trump: nuovi equilibri si delineano all’orizzonte. L’Europa rischia di perdere il suo ruolo nel contesto di una strategia mondiale caratterizzata da una permanente instabilità, accentuata dal terrorismo e da una crisi economica senza eguali. La disgregazione del sistema di potere occidentale si lega alla crisi dei meccanismi di state building nell’epoca postcolonialista e ormai l’incertezza domina le rappresentanze politiche mondiali. In questo saggio, arricchito da pagine letterarie sugli orrori del capitalismo e del neocapitalismo, Giulio Sapelli traccia lo scenario attuale visto da un osservatore che finora ha previsto tutto. Tra nuove frontiere economiche ed energetiche e vecchie mire espansionistiche, non tutte le carte sono state messe sul tavolo. E il prossimo futuro? È tutto da giocare: non resta che prendere parte alla sfida.