foto_testo_home_trasp
Frattali. L’età dell’instabilità mondiale

Frattali. L’età dell’instabilità mondiale

Tra nuove frontiere economiche ed energetiche e vecchie mire espansionistiche, non tutte le carte sono state messe sul tavolo. E il prossimo futuro? È tutto da giocare: non resta che prendere parte alla sfida.

continua ...

FINANZA E POLITICA/ Dobbiamo restare nell’euro, ecco perché

Ogni giorno mi ritorna alla mente il grandioso saggio di Franz Neumann, Angoscia e politica, che Massimo Salvadori mi fece leggere quand’ero un giovanissimo studente serale torinese, avido di letture. Dopo lessi Behemoth, il grande libro dello stesso Neumann sulla struttura economico-sociale del nazismo. Behemoth fu scritto nel ’44, quando Neumann era già fuggito negli Stati Uniti, da cui ritornerà solo per morire in Europa in un misterioso incidente in Svizzera, nel 1950, dopo aver lavorato nell’Ois di Forster Dallas per aiutare la resistenza europea. Angoscia e politica fu scritto invece avendo in mente la crisi di Weimar e l’avanzata di Hitler e descrive magnificamente e terribilmente il rapporto causale tra angoscia, anomia e vittoria delle destre dittatoriali e antisemite. È quello che sta succedendo in Europa.

continua ...